E-Bikes Etiquette - Pogo Cycles bike to work available

Etichetta per le bici elettriche

È importante essere consapevoli di come interagire con altre persone e automobili utilizzando le stesse strade e sentieri mentre si guida una bici elettrica perché stanno diventando sempre più comuni. Diamo quindi un'occhiata ad alcune raccomandazioni progettate per incoraggiare la sicurezza in bicicletta, il massimo divertimento, interazioni fluide e lo sviluppo di una cultura ciclistica solidale.

L'elevata velocità delle bici elettriche è una delle caratteristiche menzionate più spesso. Possono viaggiare molto più velocemente di una normale bicicletta e, in alcuni luoghi, riescono persino a tenere il passo con il traffico. Anche se molte persone ritengono che questo sia un fattore chiave per le vendite, andare in bicicletta a una velocità di 20 miglia orarie o più presenta alcuni requisiti particolari.

Le biciclette motorizzate ad alta velocità devono ora condividere la strada con pedoni, altri ciclisti e automobili praticamente ogni giorno. È importante seguire il protocollo corretto per la bici elettrica. Essere consapevoli di ciò che ci circonda non è solo educato, ma è anche fondamentale per la sicurezza. Una bicicletta più veloce potrebbe aumentare il rischio di incidenti o lesioni, soprattutto se non si presta attenzione a seguire le leggi fondamentali del traffico.

 

Seguire l'etichetta elencata di seguito per rendere le strade e i sentieri piacevoli e sicuri per tutti .

 

  • Rispetto delle leggi sui ciclisti:

Le bici elettriche sono soggette alle leggi e ai regolamenti locali sul ciclismo proprio come qualsiasi altro veicolo sulla strada. Il rispetto della legge è fondamentale sia per ragioni di sicurezza che per rispetto degli altri utenti della strada. Ad esempio, la presenza di uno scooter elettrico in un quartiere pedonale potrebbe infastidire le persone.

Le bici elettriche devono rispettare la normale legislazione sulle biciclette perché nella maggior parte dei casi sono classificate in modo simile alle biciclette. Ad esempio, le normative sulle ebike sono identiche a quelle che si applicano alle biciclette normali. Tuttavia, in diversi stati le biciclette elettriche sono classificate come veicoli a motore.

Prima di iniziare ad andare in bicicletta, assicurati di indagare a fondo sulle leggi e sulle ordinanze locali in modo da essere a conoscenza delle leggi sul traffico.

 

  • Evita di usare il marciapiede

È contro la legge andare in bicicletta sul marciapiede in diversi stati e località. Tuttavia, anche se sia le biciclette elettriche che quelle convenzionali sono ammesse sui marciapiedi, gli utenti delle ebike dovrebbero esercitare la comune decenza e rimanere sulle piste ciclabili o sulle autostrade.

Si ritiene che le biciclette tradizionali siano pericolose per i pedoni e l'elevata velocità di un'ebike non fa altro che aumentare la possibilità di danni in caso di collisione. Quando possibile, percorri la pista ciclabile; ma, se non è disponibile, scendi sempre e porta a piedi la bici se devi rimanere sul marciapiede.

Conoscere i quartieri della zona è un ottimo modo per evitare disordine sul marciapiede. Cerca di limitare il tuo ciclismo a luoghi in cui sei certo che dispongano di piste ciclabili funzionanti.

 

  • Usa i segnali giusti:

È considerata una procedura di sicurezza educata e comune segnalare agli altri ciclisti la propria intenzione di svoltare o fermarsi quando si guida qualsiasi tipo di bicicletta.

Sebbene i gesti comuni delle mani differiscano da luogo a paese, vengono utilizzati i seguenti:

  1. Per girare a sinistra è necessario distendere completamente il braccio sinistro.
  2. Girandoti a destra, estendi completamente il braccio destro di lato.
  3. Metti il ​​braccio sinistro davanti a te e piegalo verso il basso di 90 gradi come se ti stessi fermando o rallentando.
  4. Assicurati di ricercare attentamente le normative applicabili alla tua situazione. È fondamentale far conoscere agli autisti e agli altri ciclisti le tue intenzioni quando guidi un'ebike perché spesso tengono il passo con il traffico.

 

Ecco i nostri principali suggerimenti utili per la sicurezza e il protocollo della bici elettrica:

  • Tieni presente che non stai guidando una moto, ma un'ebike! Rispettare tutte le norme stradali applicabili alle biciclette non elettriche, come l'uso dei segnali manuali per le svolte e la precedenza ai pedoni. Scendi dai marciapiedi!
  • Assicurati di essere a conoscenza di eventuali normative locali specifiche sulle biciclette elettriche e dei limiti di velocità e seguili.
  • Rappresenti le ebike come ambasciatore. Ciò implica che dovresti mostrare maggiore considerazione per gli utenti che non utilizzano biciclette elettriche al fine di promuovere te stesso e l'azienda. Vuoi che gli altri ti guardino con invidia, non con rabbia!
  • Essere visto! Per assicurarti di essere visto, usa riflettori, luci e altri dispositivi.
  • Quando parcheggi la bicicletta, presta attenzione alle altre biciclette, alle auto, ai pedoni e agli altri oggetti. Blocca le batterie e la tua bicicletta.
  • Pedala senza distrazioni! Tieni il telefono in tasca, nello zaino o in un altro posto sicuro. Tieni presente che il connettore USB sulla batteria della bici ti consente di caricare il telefono durante la guida.
  • Non andare mai senza casco. La cosa sicura e alla moda da fare è farlo.

 

Torna al blog