Ten ways to use your electric bike to save money and drive less - Pogo Cycles bike to work available

Dieci modi per utilizzare la bici elettrica per risparmiare denaro e guidare meno

Guidare meno sembra un'ottima idea, vero? La benzina è costosa, ma guidare ha più vantaggi che semplicemente risparmiare alla pompa. Usare la tua ebike per spostarsi significa meno tempo trascorso imbottigliato nel traffico, meno soldi spesi per i costi di proprietà dell'auto e più tempo per prendere una boccata d'aria fresca mentre sei in giro.

Riducendo l'uso dell'auto nel corso di pochi mesi, potresti persino risparmiare abbastanza denaro per compensare il costo di una nuova bici elettrica e presto passare a un risparmio complessivo sui costi domestici guidando di più e guidando di meno. Continua a leggere per scoprire alcune idee di vita sostenibile per iniziare a considerare come effettuare il passaggio da solo!

1.Porta la tua ebike al negozio

Circa il 50% di tutti gli spostamenti domestici sono di 3 miglia o meno, e puoi scommettere che questo numero comporta molte brevi corse fino al negozio di alimentari. È facile configurare la tua bici elettrica per fare la spesa durante le corse regolari in cui raccogli provviste per un paio di borse. Con un robusto portapacchi posteriore e un set di borse laterali, sei dotato delle tue borse della spesa riutilizzabili e del modo più divertente per riprendere le cose dal negozio.

2. Passa all'assicurazione con pagamento per miglia

I proprietari di auto che non registrano molte miglia potrebbero essere consapevoli del fatto che molti assicuratori offrono piani basati sul chilometraggio che possono offrire risparmi significativi ai conducenti poco frequenti. Aggiungere un'ebike alle tue opzioni di trasporto ti offre un modo migliore per guidare meno e spostarti comunque in modo efficiente, mettendoti sulla buona strada per raggiungere la soglia di guida bassa dove l'assicurazione con pagamento per miglio significa un risparmio per te.

3. Cancella l'abbonamento alla palestra

Ok, questo non conquisterà nessun convertito in sala pesi... ma coloro che vanno in palestra per il lavoro aerobico potrebbero scoprire che il ciclismo (anche con l'assistenza motoria) può essere un allenamento altrettanto efficace quanto le opzioni in palestra. Anche se mantieni l'abbonamento alla palestra, puoi andare e tornare, regolando i livelli di assistenza motoria per fornirti un riscaldamento e un defaticamento ottimali.

4. Riduci la bolletta di ricarica dei veicoli elettrici

Quindi la tua bici elettrica non è l'unico veicolo elettrico nel tuo garage? Siamo entusiasti che tu abbia ridotto la tua impronta di Co2! Ora abbassalo ancora di più utilizzando la tua ebike super efficiente per più viaggi e lasciando parcheggiata la tua pesante auto elettrica; risparmiando la carica della batteria da 60 kWh per quando ne hai bisogno.

5. Risparmia sulla manutenzione dell'auto

Usura degli pneumatici, pastiglie dei freni, componenti delle sospensioni: sono tutti costosi da sostituire su un'auto e molto più economici da sostituire sulle bici elettriche. Se intendi ridurre il tuo impatto ambientale complessivo, considera anche che guidare la tua Vvolt produrrà molta meno polvere dei freni e particelle di gomma dei pneumatici rispetto anche alle auto più compatte.

6. Vai a cena

Che tu stia andando in un ristorante locale o da un amico per un barbecue in giardino, non c'è niente come un bel giro per stuzzicare l'appetito, prendere una boccata d'aria fresca e divertirti a risparmiare qualche soldo in benzina mentre lo fai. Includiamo luci e decalcomanie riflettenti a 360° su ogni ebike Vvolt per rendere più sicure le tue escursioni serali e notturne. Aggiungi un rack e preparati a portare il tuo contributo al potluck.

7. Diventa multimodale! Combina il trasporto pubblico con l'ebike

Se vivi in ​​una zona servita dai trasporti pubblici, probabilmente puoi portare la bici sull'autobus o sul treno. Quindi prendi la tua bici elettrica invece di aspettare le coincidenze o guidare fino al park-and-ride per iniziare il tuo tragitto giornaliero. Combinare le modalità di trasporto è un ottimo modo per percorrere distanze più lunghe evitando il fastidio del traffico delle ore di punta. Se puoi utilizzare questo mix risparmierai a lungo termine, poiché i costi di un abbonamento mensile e di proprietà di un'ebike sono ancora molto inferiori a quelli di proprietà di un'auto!

8. Vai in bicicletta e noleggia il tuo veicolo

Molte persone intendono mantenere la propria auto anche se passano alle biciclette elettriche per la maggior parte degli spostamenti quotidiani. Sapevi che puoi noleggiare la tua auto personale invece di tenerla ferma quando non la usi? Esistono numerose app di car sharing peer-to-peer che ti consentono di noleggiare la tua auto, camion, suv o furgone su base oraria, quindi stai guadagnando soldi (o almeno compensando i costi del carburante e dell'assicurazione) mentre hai più divertimento in giro per la città con la tua bici elettrica.

9. Vai tu (o i tuoi figli) a scuola

Ricordi che il 50% di tutti i viaggi sono brevi, inferiori a 3 miglia? Quella distanza ci suona come una corsa quotidiana verso la scuola superiore, le lezioni all’università o la corsa mattutina per accompagnare i bambini alla scuola elementare. Calcolando una velocità media dell'ebike di 15 miglia orarie su quelle 3 miglia, potresti viaggiare da porta a porta in 12 minuti. Eliminando il tempo trascorso a cercare parcheggio o ad aspettare nella fila per la riconsegna, arrivi dove stai andando in tempi record riducendo allo stesso tempo lo stress!

10. Andare al lavoro

Le biciclette elettriche sono l' opzione migliore per i pendolari in bicicletta, poiché possono ridurre il tempo trascorso negli spostamenti rispetto alle auto e alle bici analogiche. Non solo, ma guidare con livelli di assistenza più elevati elimina praticamente la possibilità di arrivare tutto sudato, quindi non è necessario portare con sé un cambio di vestiti come durante un tradizionale tragitto in bicicletta. Andare al lavoro consente di risparmiare denaro riducendo le spese del veicolo e offre anche un'ottima esperienza da "terzo posto" schiarindosi le idee all'aria aperta mentre si va e torna dal lavoro.

Torna al blog